Max Fuschetto - Cosa resterà di me?

Vai ai contenuti

Menu principale:

Max Fuschetto

Musicisti

MAX FUSCHETTO
www.myspace.com/maxfuschetto

Polistrumentista e compositore, tra i lavori più significativi degli ultimi anni: “Red Bush”, un music theatre per piccolo ensemble e voce  “Overture per Koyaanisqatsi” per quartetto  ed elettronica. “Fase Rem” per elettronica e soprano, “Fishing song”, per sestetto di percussioni. “Popular Games suite” per violoncello solo. " Nuragas", per 22 campanacci.
Collabora con le Percussioni Ketoniche, ensemble di musica d’avanguardia, che ha inserito nel proprio repertorio alcune sue composizioni, e con il gruppo pop “Ansiria” con cui ha registrato il CD " IL Vuoto e la sua Vanità ( 2011).
Ha collaborato con Girolamo De Simone, Robert Carl, Enrico Cocco, Mauro Bortolotto, Pericle Odierna ed altri.
In duo con Girolamo De Simone ha realizzato un originale percorso performativo dal 2001 ad oggi realizzando un disco live dal titolo “Frontiere“ che nel 2006 ha ricevuto il premio “Fontana d’argento“.
Il disco “Popular Games” del 2009 è stato presentato in anteprima nella trasmissione di Radio Tre “Il Terzo Anello Musica, File urbani” del 17 gennaio 2009 che ha trasmesso uno dei brani dell’album.


MAX FUSCHETTO per "Cosa resterà di me?" esegue il brano inedito n. 2 intitolato “Berceuse”
Al clarino: Ernesto Gargiulo  - All instruments are played by Max Fuschetto

 
Torna ai contenuti | Torna al menu